Youtube mostrerà il numero degli abbonati in modalità abbreviata

YouTube abbrevia il conteggio del numero degli iscritti ai canali YouTube. L'azienda afferma che questo cambiamento avrà degli effetti positivi sulla community, i creator invece sono contrari a questa scelta. Tu da che parte stai?

Youtube mostrerà il numero degli abbonati in modalità abbreviata

Nonostante questo cambiamento fosse già stato previsto per lo scorso agosto, sarà solo a partire dal mese di settembre che YouTube non farà più vedere il numero totale di iscritti per i canali che contano più di 1.000 abbonati.

Solo i creator potranno continuare a vedere il numero totale degli abbonati al proprio canale e possono farlo attraverso YouTube Studio e con YouTube Analytics.

Per un canale che conta 7.349 abbonati, ad esempio, il numero degli iscritti verrà mostrato come 7.3k finché non verranno raggiunti i 7.400 iscritti, dove il numero passerà a 7.4k.

A partire dai 100.000 follower, invece, spariscono le centinaia dal numero totale e verranno mostrate solo le migliaia. Così un canale con 178.937 abbonati mostrerà 178k, uno con 2.143.945 di abbonati apparirà come 2M e così via.

Ma quali sono i motivi di questa scelta? YouTube ha dichiarato:

“Beyond creating more consistency, ​this addresses creator concerns about ​stress and ​wellbeing, specifically around tracking public subscriber counts in real time.​ ​We hope this helps all creators focus on telling their story, and​ experience less pressure​ about the numbers.”

Secondo YouTube quindi, questo cambiamento avrà un effetto positivo su tutta la community mentre tra i creator si sono già sollevate numerose critiche.

Cosa ne pensi? Sei d’accordo con YouTube o dai ragione ai creator?