HomeNewsTwitter lancia il tool Timing is Everything: che cos’è?

Twitter lancia il tool Timing is Everything: che cos’è?

Twitter introduce il tool Timing is Everything all'interno della piattaforma Media Insight.

Twitter lancia il tool Timing is Everything: che cos’è?

Twitter annuncia il lancio di un nuovo tool di Insight per i suoi utenti. Si tratta di Timing is Everything, strumento che permetterà di conoscere i livello di engagement su video suddiviso per fasce orarie.

Timing is Everything farà parte di Media Studio, la piattaforma per publishers ricca di funzionalità utili per gestire i propri contenuti, misurarne l’impatto all’interno del Social Network e monetizzarli.

Vediamo di seguito come si presenterà il nuovo tool.

Twitter media studio insightTwitter media studio insight

Timing is Everything si basa su dati storici, raccolti e visualizzati in maniera tale da mettere in evidenza i picchi maggiori in termini di engagement.

Il team di sviluppo precisa: lo strumento non mostra quando i tuoi followers sono più propensi a guardare i tuoi video. Lo scopo di Timing is Everything è piuttosto quello di rivelare le tendenze generali di tutti gli utenti su Twitter.

Si tratterebbe quindi di un’utile bussola da avere sottomano nella fase di preparazione del nostro piano editoriale, senza comunque prendere quanto mostrato dal tool come verità assoluta.

Conclusioni

Una novità sicuramente degna di nota, che svela un crescente interesse da parte di Twitter nei confronti dei contenuti video. Il Social Network, come sappiamo, sta affrontando diverse sfide dovute ad un calo di utenti registrato negli ultimi mesi.

Vedremo se in futuro verranno messi a disposizione nuovi strumenti per publishers di contenuti video.