HomeNewsLa novità che molti aspettavano: arriva il Rapporto Velocità sulla Search Console

La novità che molti aspettavano: arriva il Rapporto Velocità sulla Search Console

Arriva il nuovo Report Velocità (Speed Report) direttamente nella Search Console che consente di monitorare e ottimizzare la velocità dei siti web

La novità che molti aspettavano: arriva il Rapporto Velocità sulla Search Console

Dopo l’annuncio ufficiale fatto lo scorso maggio, sembra che adesso la nuova implementazione sia stata ufficialmente lanciata: è infatti in arrivo il Rapporto Velocità (Speed Report) nella Search Console di Google.

Il nuovo rapporto sulla velocità delle pagine di Google estrae i dati dal rapporto sull’esperienza utente di Chrome e raggruppa automaticamente gli URL nelle categorie:

  • Veloce (FCP < 1 s, RPI < 100 ms)
  • Medio (FCP < 3 s, RPI < 300 ms)
  • Lento (FCP 3 s, RPI 300 ms)

Grazie al nuovo strumento, i proprietari dei siti web potranno sempre tenere sotto controllo le proprie prestazioni, ottenendo suggerimenti per ottimizzare la pagine e per risolvere problemi specifici.

Google infatti consigli di utilizzare il rapporto sia per monitorare le prestazioni del sito nel tempo, sia per ottimizzare il sito e correggere i problemi che possono sorgere.

Al momento, la funzione del nuovo rapporto di Google è ancora in fase sperimentale. Questo significa che verrà rivisto e migliorato nel tempo. Ma a differenza di tutte le sperimentazioni, questo rapporto verrà distribuito a tutti e non solo ai beta tester.