HomeWeb marketingSocial Media MarketingMessaggi vocali su Instagram: perché devi utilizzarli?

Messaggi vocali su Instagram: perché devi utilizzarli?

I messaggi vocali su Instagram sono l'ultima trovata per mantenere gli utenti sulla piattaforma. Perché non usarli per aumentare le nostre conversioni allora?

Messaggi vocali su Instagram: perché devi utilizzarli?

Quick links

Ci siamo, finalmente posso parlarne.

Perché dico finalmente?

Ho dovuto aspettare prima di poter trattare il tema dei messaggi vocali su Instagram.

Il motivo è semplice: ogni aggiornamento ha bisogno di test differenti e prolungati nel tempo.

Così, trascorsi un pò di mesi eccomi qui a parlarti di questa novità e di come potrai utilizzarla per trasformare il tuo Profilo in una delle armi più potenti di sempre, ancora una volta.

Ma prima, cerchiamo di fare il punto della situazione e non commettere errori, ok?

Procediamo allora.

Perché i messaggi vocali non devono trasformarti nelle sirene di Ulisse?

Conosci la storia del canto delle sirene che Omero racconta durante l’avventura di Ulisse?

Queste creature magiche, metà donne e metà pesce attiravano dei poveri marinai con il loro canto, per poi farli annegare in mare aperto portando la loro imbarcazione alla deriva.

messaggi-vocali-su-instagram

Ecco, utilizzare la tua voce non deve essere un gesto didattico, ma un elemento che sappia distinguere il tuo Brand ed il tuo lavoro dal resto dei competitor.

Quindi, per quanto affascinanti e seducenti, le sirene non sono gli esseri a quali dobbiamo rifarci quando parliamo di messaggi vocali su un social come Instagram.

Ma scendiamo un pò più nel profondo però, d’accordo?

Perché i messaggi vocali su Instagram?

La risposta è scritta nel tuo DNA (sì anche nel mio, ovviamente).

Siamo dei maledetti pigri che non riescono più ad utilizzare più dita per scrivere un messaggio ma che preferiscono usarne solo uno e condividere un messaggio in modo più rapido.

Quante volte avrai mandato un messaggio vocale per spiegare qualcosa o informare qualcuno in modo più rapido?

Quindi ciò che emerge da una analisi tanto rapida quanto profonda è che tutti i social e le piattaforme di messaggistica che utilizziamo vogliano, apparentemente, renderci la vita meno difficile quando in realtà, siamo noi stessi ad essere ogni giorno meno attivi dei nostri antenati.

Adesso però andiamo al sodo e mettiamo nero su bianco l’utilità dei messaggi vocali su Instagram!

Vantaggio competitivo

La prima cosa che salta all’occhio anche dei meno esperti è che i messaggi vocali su Instagram sono ancora una novità assoluta che in pochi stanno sfruttando.

Questo dalla mie parti, si chiama un potentissimo vantaggio competitivo.

Nel momento in cui riuscirai a comunicare valore attraverso i tuoi DM, potrai sicuramente conquistare un tassello fondamentale nella mente dei tuoi utenti: il loro ricordo.

Proprio così, verrai ricordato come il primo Brand ad aver utilizzato un messaggio vocale per entrare in contatto con i tuoi futuri clienti.

Prova ad immaginare a quanto una strategia del genere, unita a tutte le strategie di web marketing che trovi sul blog, possa essere uno dei pilastri portanti del tuo business o semplicemente del percorso da seguire insieme ad un tuo cliente.

È impossibile evitarli

A differenza del classico messaggio di ringraziamento o di informazioni in merito a promozioni e sconti, il messaggio vocale è per sua natura un elemento che inizialmente si presenta come ignoto.

Nessuno infatti può immaginare cosa contenga.

Provo a farti un esempio.

Quante volte hai ascoltato un messaggio da parte di un amico o collega, magari ancora del tuo capo, con un certo pregiudizio per poi cambiare radicalmente la tua opinione sul suo contenuto una volta ascoltato per intero?

Il ragionamento, anche in questo caso, è parecchio simile.

Nessuno ha la minima idea di cosa possa offrire un messaggio vocale perché non abbiamo la possibilità di leggere anteprime e quindi arrivare preparati o peggio ancora, skippare in pochi secondi.

La tua voce, ti rende più umano e meno robot

Punto fondamentale nel mondo di Instagram: ormai determinate automazioni e le dinamiche che ci sono dietro, sono note a tutti.

Sono passati troppi anni per fingere che l’utilizzo di bot sui Profili sia una novità.

Proprio per questo, utilizzare la tua voce per trasmettere le emozioni che l’utente potrà trovare all’interno del tuo Profilo, ti farà sembrare più umano di qualunque altro Brand in circolazione.

messaggivocali-instagram

Prova a pensarci un attimo.

Come ti sentiresti se dovessi ricevere un messaggio vocale creato appositamente per te dal tuo personaggio preferito o dal responsabile Marketing del Brand che segui da sempre?

Esatto, ti sentiresti al centro dell’attenzione.

Indovina un pò cosa vogliono i clienti, da sempre?

Esatto: essere costantemente al centro dei pensieri dei loro Brand preferiti.

Riesci a capire quanto potere potrebbe avere un singolo messaggio vocale creato ad hoc per loro?

Possiamo consumarli senza guardare lo smartphone

Altra qualità rilevante: per ascoltare un messaggio vocale, non abbiamo bisogno di stringere il cellulare tra le mani.

Questo significa che gli utenti potrebbero ascoltare il tuo vocale mentre sono in auto, sul bus, sul treno o mentre svolgono altri compiti perché non dovranno tenere lo smartphone in mano ed alcuni, addirittura, potranno ascoltare a distanza con una paio di cuffie wireless.

Ricordi il discorso della pigrizia di cui ti parlavo poco fa, no?

Questa qualità si sposa perfettamente con il bisogno di comodità degli utenti.

Ma adesso basta con la teoria, passiamo ad un esempio pratico.

Sviluppare un Funnel su Instagram con i messaggi vocali?

Sembra strano unire due mondi apparentemente così distanti come i Funnel ed in Istangram, eppure in questo caso, possiamo fonderli in modo appropriato.

Utilizzerò degli step semplici e diretti in modo tale che tu possa tornare a questo post quando vorrai e trovare tutto pronto, ok?

Imposta il tuo DM vocale

Prima cosa da fare per dare il via al tuo Funnel è creare il messaggio perfetto che non solo possa fare le dovute presentazioni ma che soprattutto invogli gli utenti e volerne sapere di più.

Ricordi qual era la strategia più interessante per invogliare gli utenti a reagire?

Ti do un indizio: fare loro una domanda.

Sì, più che un indizio ho dato la risposta ma ormai, meglio andar veloci.

Ovviamente dovrai testare tu in base al tuo tasso di interazione, ma nel maggior numero dei casi, le domande scatenano sempre una risposta naturale.

Da risposta ad offerta

Una volta che l’utente avrà risposto alla domanda posta alla fine del tuo messaggio vocale, vorrà dire che sarà pronto per qualcosa di più.

Sai già perché, non è vero?

Ovviamente si sarà dimostrato interessato.

Come sempre, la curiosità va premiata.

Così anche tu dovrai premiare i tuoi utenti curiosi dando loro qualcosa in cambio.

Starà a te scegliere cosa, ma non puoi lasciare nessuno a mani vuote, mai!

Conclusione

Siamo giunti alla fine di questo post che suona come un mix tra novità ed operatività.

Adesso passo la palla a te: mostrarmi come riuscirai ad utilizzare al meglio i messaggi vocali per il tuo Brand su Instagram.

Mi raccomando, se questo articolo ti è piaciuto, ti invito ad iscriverti lasciando la tua mail qui sotto per non perdere i prossimi.

Prima di salutarti, vorrei farti una ultima domanda: ti piacerebbe essere un vero Pro di Instagram?

Se la risposta è sì, dai uno sguardo ad Instadvanced il miglior corso su Instagram in tutta Italia!

Noi ci leggiamo alla prossima.

Un grande abbraccio,

Rocco.