HomeNewsHai mai sentito parlare di marketing relazionale? Provalo anche con i concorrenti 
  • News
  • 04 Feb 2019 (Aggiornamento)

Hai mai sentito parlare di marketing relazionale? Provalo anche con i concorrenti 

Non c’è alcun dubbio che la tecnologia semplifica il nostro lavoro, ci connette a tante persone e rende possibili…

Hai mai sentito parlare di marketing relazionale? Provalo anche con i concorrenti 

Non c’è alcun dubbio che la tecnologia semplifica il nostro lavoro, ci connette a tante persone e rende possibili sempre cose nuove che fino a ieri non lo erano. Ma amo pensare alle cose in tutti i loro aspetti e, quindi, anche la tecnologia ha i suoi svantaggi. Sai qual è il più grande di tutti? È impersonale. Ok, d’accordo, puoi mandare messaggi di massa a migliaia di contatti contemporaneamente, ma non sai veramente se è quello che vogliono. Infatti, in questi casi parliamo di Spam

Clienti, influencer e concorrenti dovrebbero essere tutti parte della tua rete. Si hai letto bene, anche i concorrenti.

Patricia Fripp, una famosa Executive Speech Coaching americana, afferma: “La tecnologia non gestisce un’impresa. Sono le relazioni che lo fanno”. Sei d’accordo? Se lo sei ti do un consiglio, se vuoi creare un business di successo devi anche costruire relazioni serie con tre pubblici chiave: i tuoi clienti, gli influencer e i tuoi concorrenti. Perché? Tra poco lo scoprirai.

  • I tuoi clienti ti ameranno. Sembra ovvio ma non lo è. Costruire relazioni con i propri clienti è più facile a dirsi che a farsi. Perché i clienti hanno dei pregiudizi consolidati nei confronti delle aziende. Per decenni le relazioni con queste ultime non sono mai state autentiche, ma solo fondate sul loro interesse alla vendita. C’è solo un modo per costruire una relazione autentica con i tuoi clienti, ascoltarli e capirli, per poi dare loro ciò che chiedono. Prima di iniziare qualsiasi programma di web marketing dovresti individuare il tuo pubblico e chiederti a chi vai a fare marketing, per cercare di sapere anche cosa vuole quel pubblico e soddisfare le sue esigenze. Infine, puoi sempre essere carino con il tuo pubblico e farlo sentire speciale e apprezzato.
  • Gli influencer condivideranno le tue stesse opinioni. Gli influencer sono le relazioni di terze parti che ti connettono al tuo pubblico. Il pubblico puoi raggiungerlo direttamente con i tuoi strumenti o indirettamente attraverso gli Influencer. Allinearti agli influencer del tuo settore è, quindi, strategico. Ma le relazioni vere con le persone non sono immediate. Generalmente cerchiamo una relazione quando abbiamo un’esigenza da soddisfare. Ma in questo caso, al contrario, dovremmo imparare a cercare la relazione dando prima noi qualcosa, cioè valore. In sintesi non chiedere solo aiuto, ma offri per primo il tuo aiutoTrattandosi di relazioni di lavoro, quella con l’influencer dev’essere vantaggiosa per entrambi. Si inizia con il condividere contenuti, dal momento che è la cosa più frequente in ogni settore, per poi arrivare alle menzioni e alle citazioni. Praticamente, ci si scambia valore. E il valore scambiato genera contatti, utenti, clienti. Se l’influencer ti cita il suo pubblico lo noterà. E viceversa. E dal momento che il suo pubblico è anche il tuo, non può che arrecarti beneficio.
  • I concorrenti diventeranno amici. È un problema di cultura. Siamo abituati a vedere i concorrenti come nemici. Ma invece di pensare alla concorrenza come qualcosa contro il quale devi combattere e vincere, potresti cominciare anche a pensare che i concorrenti possono diventare una risorsa preziosa. Cercate lo stesso pubblico, avete le stesse priorità e, quindi, le informazioni sul business che curate sono preziose per entrambi. Inoltre, parlar male della concorrenza porta “male” ma, sopratutto, dimostra che hai qualcosa da nascondere. Pensaci, i tuoi clienti non vogliono sapere quanto siano inefficienti i tuoi concorrenti. Vogliono sapere quanto tu sei bravo.

E torniamo al punto di partenza. In fondo, costruire relazioni con gli influencer e i tuoi concorrenti ha un solo scopo: conquistare la fiducia del tuo pubblico e dei tuoi clienti. Quando avrai conquistato la loro fiducia, tu sarai in grado di costruire relazioni che contano di più.