HomeNewsManychat si aggiorna e aggiunge nuove funzioni ADS imperdibili
  • News
  • 08 Ago 2019 (Aggiornamento)

Manychat si aggiorna e aggiunge nuove funzioni ADS imperdibili

Manychat si aggiorna e introduce direttamente in piattaforma i suoi potenti strumenti ADS

Manychat si aggiorna e aggiunge nuove funzioni ADS imperdibili

ManyChat si aggiorna con nuove funzioni ADS. Uno strumento potente cui Marketers ha già dedicato diversi Tips e Corsi per spiegare le potenzialità di questo potente strumento di Advertising online.

Con ManyChat puoi costruire e curare una comunità online in Target con il tuo modello di business, puoi interloquire e non perdere mai il contatto con chi accede alla community dalla pagina Facebook, piuttosto che da una LandingPage e puoi sempre coccolare gli utenti con proposte mirate e costantemente aggiornate. 

Proprio perché è uno strumento potente, ManyChat ha avviato da tempo una campagna di monitoring degli utenti che utilizzano la piattaforma e si sta aggiornando con alcune funzioni molto utili per le ADS. 

ManyChat

ManyChat

Bot, Facebook, Funnel

ManyChat è forse il più famoso chatbot da utilizzare su Facebook. Si tratta di è un programma capace di gestire autonomamente le conversazioni in chat con gli utenti. Può rispondere alle loro domande, offrire soluzioni ai problemi e fare proposte, proprio come se fosse una persona in carne e ossa.

ManyChat ADS. Lo strumento per far arrivare i tuoi messaggi in modo preciso, a chiunque tu voglia.

Attraverso le campagne Facebook, il chatbot può essere attivato a pagamento con la funzione SendMessage dal pannello gestione inserzioni di Facebook. Un altro modo per attivare il chatbot a pagamento, meno ortodosso e più o meno efficace, è quello di attivare la Tab Growth Tool e da qui la Tab Facebook comments. 

Si tratta della funzione di risposta del bot ad un commento fatto in un post, da parte di un nuovo utente. Se il post converte molto, puoi aumentarne l’efficacia sponsorizzandolo per aumentare la copertura. Gli utenti interagiscono con i commenti e il gioco è fatto. Un metodo efficace ma un pò empirico.

Nella Tab Growth Tool è attiva la funzione ADS beta. Ed è questa la novità pazzesca. 

In sostanza, puoi attivare le ADS a pagamento da questa Tab, selezionare il tuo pubblico in Target, definire il budget, costruire il tuo flow e la campagna, e il gioco è fatto.

Le notizie che arrivano da ManyChat sono che presto altre funzioni ancora più interessanti saranno implementate nelle ADS, per aumentare l’efficacia del bot. In pratica, aumenterà di molto l’interazione tra Facebook e ManyChat, le cui campagne potranno essere gestite direttamente da Facebook.

Scegli le tue custom audiences

Un Bot è perfetto per far entrare l’utente dentro un Funnel di vendita progettato per uno scopo ben preciso. A questo fine, già adesso ManyChat permette di creare e aggiornare facilmente diversi custom-audiences dentro la piattaforma, a partire da diversi strumenti di segmentazione di pubblico come i tag, gli optin e gli stessi custom fields. La cosa fantastica è che l’utente entra nella customer audience senza che debba lasciare nessun dato, nemmeno l’email. Con il chatbot ti ritrovi l’audience segmentata secondo il criterio che hai scelto e dentro un Funnel di vendita che l’utente ha scelto. Niente di più facile ed immediato, e che puoi attivare quando lo ritieni più opportuno.

L’ipotesi di tracciamento il Pixel di ManyChat

Forse non te ne sei ancora accorto ma, seppure tutto questo è molto bello, c’è un buco nei chatbot ed è l’assenza di un Pixel in grado di tracciare le conversioni degli utenti. L’utente è entrato nel Bot, ha interagito con le risposte automatiche, è dentro il Funnel ma non sai se e quando ha scelto il prodotto/servizio che gli hai proposto. 

Fino a prova contraria, l’unico efficace strumento per tracciare le conversioni è il Pixel. Una stringa di codice da inserire nella pagina checkout, in modo da tracciare l’utente. Senza contare i vantaggi del Retargeting che, in questo, momento non è una strategia che puoi adottare con le ADS di ManyChat. Ma, a quanto pare, il cantiere dei tecnici della piattaforma è aperto.

Forti del fatto che il chatBot continua a rivelarsi un ottimo strumento per fare advertising, l’obiettivo strategico dei progettisti di ManyChat è di rendere semplice gli strumenti che via via si aggiungono alla piattaforma. Così com’è già accaduto con l’integrazione di Google Sheets e Mailchimp, anche le  nuove funzioni di advertising saranno semplici, intuitive e immediatamente testabili.

Mailchimp

Mailchimp

Con MailChimp puoi inviare delle campagne di email marketing per le tue liste, creare degli A/B test e automatizzare tutto il tuo funnel di vendita. MailChimp è inoltre un ottimo servizio con cui iniziare in quanto ha una versione gratuita che si integra perfettamente con WordPress.