HomeNewsInstagram sta testando Reels, un tool di video editing per copiare le funzionalità di TikTok

Instagram sta testando Reels, un tool di video editing per copiare le funzionalità di TikTok

Arriva Reels, il tool di Instagram che copia le funzionalità di TikTok. Mossa saggia o un altro insuccesso di Facebook?

Instagram sta testando Reels, un tool di video editing per copiare le funzionalità di TikTok

Che TikTok rappresenti una minaccia per Facebook&Co. non è una novità. Quello che ancora Zuckerberg non è però riuscito a fare in modo convincente è stato però proprio di reagire in modo adeguato.

Quando la minaccia era rappresentata in modo più evidente da Snapchat, infatti, la reazione di Instagram è stata semplicemente quella di copiarne le funzionalità, ad esempio con Lasso. E adesso la storia si ripete con TikTok.

In Brasile, infatti, Instagram ha appena lanciato un nuovo strumenti di video editing chiamato Reels che ha come scopo proprio quello di copiare le funzionalità tipiche di TikTok.

E l’app è già un successo.

Ma cosa fa esattamente Reels?

Esattamente quello che fa TikTok: si possono registrare video di 15 secondi, regolare la loro velocità, aggiungere musica o audio anche di altri video. E possono essere condivisi sul proprio profilo, inviarli tramite Dm oppure venire pubblicati in una nuova sezione di Instagram chiamata Top Reels.

Non trovando quindi il modo per affossare i competitor, Facebook si limita a emularli.

Si rivelerà una mossa saggia o sarà un nuovo insuccesso del gruppo Facebook?