HomeNewsInstagram cancella decine di account da milioni di followers
  • News
  • 20 Set 2019 (Aggiornamento)

Instagram cancella decine di account da milioni di followers

Instagram rimuove dozzine di profili da milioni di followers. Cosa è successo?

Instagram cancella decine di account da milioni di followers

Quick links

Instagram ha rimosso dozzine di profili che pubblicavano principalmente contenuti umoristici e meme.

In totale, gli account cancellati vantavano oltre 30 milioni di followers.

Stando a quanto riportato da alcuni proprietari di tali profili, la rimozione è avvenuta nel giro di 24 ore, senza alcun avvertimento preliminare da parte di Instagram.

Inoltre, la decisione sembra essere irrevocabile: nessuna speranza per un eventunale ripristino dei profili.

I profili colpiti

Dando un’occhiata all’immagine pubblicata nel Tweet di Taylor Lorenz, giornalista per The Atlantic, i profili rimossi sono quasi tutti di stampo umoristico.

Uno dei proprietari degli account coinvolti, stando ad alcune fonti, sembrerebbe essere un diciottenne che – grazie alle partnership della sua pagina – riusciva a guadagnare fino a 30.000 dollari l’anno.

Le ragioni del ban

Purtroppo, non si hanno molte notizie sulle ragioni che hanno portato Instagram al ban dei profili. Un rappresentante di Facebook avrebbe dichiarato che i profili in questione hanno commesso diverse violazioni delle policy di Instagram.

Tale decisione potrebbe essere legata ad un recente aggiornamento delle policy della piattaforma, come raccontato da Search Engine Journal in questo articolo.

Tra i nuovi test per post senza likes e l’engagement rate in calo, possiamo dire che Instagram sta vivendo un periodo di transizione importante, a cui potrebbero seguire diverse novità.

Resta da capire quale sarà la direzione che si deciderà di intraprendere.