HomeCase StudyGuadagnare con un Webinar: raccogliere più di 200k di capitale

Guadagnare con un Webinar: raccogliere più di 200k di capitale

In questo case study scoprirai quanto poter comunicare con gli utenti in target, sia fondamentale per arrivare al successo!

Guadagnare con un Webinar: raccogliere più di 200k di capitale

Quick links

In questo case study condiviso sul gruppo Facebook di Funnel Secrets, Simone Famulari ci mostra quanto sia importante la qualità degli utenti rispetto alla quantità.

Diamo inizio al racconto di questo case study unico nel suo genere!

Tre step per arrivare al successo

Il cliente era una Azienda specializzata nel settore delle Green Economy.

L’obiettivo dell’Azienda era raccogliere dei fondi per aumentare il capitale sociale, attraverso 4 eventi itineranti in 4 città del nord con ticket da 60€ all’interno del quale permettere l’acquisto di quote societarie, per poi quotarsi in borsa.

Ho deciso di suddividere la strategia in 3 step principali in modo da poter avere il maggior numero di dati nel breve tempo che avevo a disposizione, solo 45 giorni.

Step uno: webinar

Il webinar è stato il primo strumento che ho utilizzato all’interno della strategia.

Queste sono state le campagne ads per il webinar:

  • Campagna Interazione post e visual con 2 video per per poter creare custom audience (test di 2 pubblici)
  • Campagna di traffico su link (landing page clickfunnels con test su 2 landing) con custom audience di retargeting 50% video per cominciare ad acquisire dati attraverso il pixel
  • Campagna di visual con pagina di destinazione con 2 pubblici (retargeting pixel sito generale e retargeting pixel landing)

I contenuti per creare il webinar sono stati:

  • 3 Video ( 1 finanziario ed uno con tema ambientale)
  • 1 Foto del fondatore seguita da una CTA specifica “iscriviti al webinar gratuito”.

Quali sono stati i risultati del primo step?

Pochi, pochissimi o semplicemente meno di quanto immaginassi

Con 170 iscritti, solo 70 di loro hanno partecipato al webinar e solo 7 hanno acquistato il biglietto per l’evento live.

Così ho messo in moto la seconda fase.

Lead generation con ebook

Anche in questo caso il percorso non è stato molto differente da quello precedente.

In particolare ho sviluppato due campagne:

  • Obbiettivo visualizzazioni pagina di destinazione
  • Obiettivo conversioni

I contenuti utilizzati per questa seconda fase sono stati:

  • 2 video in cui i fondatori dell’Azienda spiegavano cosa ci fosse dentro l’ebook e perché la green economy fosse importante
  • 1 grafica con CTA “scarica l’ebook gratuito”

Anche in questo caso, i risultati sono stati completamente sotto le aspettative: solo 3 acquisti per i biglietti degli eventi.

Il tempo stringeva e non ne restava più così tanto.

Terzo step: diretto all’acquisto

Mancava una settimana all’evento, così ho deciso di spingere ancora di più andando dritto al sodo.

In questo caso le campagne sono state:

  • Campagna di risposta agli eventi live su Facebook
  • Campagna con video su lookalike 1% del pixel della landing page del webinar
  • Campagna traffico con link su retargeting 75% del video e retargeting su pixel landing webinar e pixel del sito ufficiale
  • Campagna con obiettivo visualizzazione pagina di destinazione su retargeting 50% del video

I contenuti hanno seguito questo trend più aggressivo:

  • Grafica evento delle 4 date con informazioni generali e date specifiche di ogni evento e città
  • Video utilizzati per i webinar ma con CTA differenti
  • Video emozionale legato al tema della Green Economy

Totale biglietti acquistati: 10

Quali sono stati i risultati finali?

Da quello che hai appena letto, sono sicuro che questo case study non avrà di certo attirato moltissimo la tua attenzione.

Ad essere sincero anche io non ero molto contento del risultato o almeno di quello ottenuto fino ad ora.

Dopotutto gli utenti convertiti erano davvero pochi.

Ma proprio adesso accade l’evento che ha cambiato il mio punto di vista, facendomi riflettere sulla qualità dei lead e non sulla loro quantità con un risultato che mai avrei immaginato.

Ti riporto i dati finali qui sotto:

  • 3200€ spesi in Adv
  • 323 lead generati
  • 20 biglietti venduti
  • 212.000€ di capitale raccolto
  • 6525% di ROI

Insomma, pochi utenti ma nettamente in target e pronti ad investire in un prodotto interessante e realmente valido!

Conclusione

Questo è certamente uno dei case study più interessanti pubblicati, soprattutto per il suo finale che ci mostra e ci dimostra quanto trovare il giusto target sia fondamentale per raggiungere degli obiettivi che sembrano lontani.

Quindi ricorda bene, la prossima volta che otterrai risultati numericamente scadenti, quanta qualità ci sia all’interno dei tuoi lead.

Noi ci leggiamo alla prossima.

A presto,

Rocco.