HomeNewsGoogle annuncia un aggiornamento del Featured Snippet

Google annuncia un aggiornamento del Featured Snippet

Google annuncia un aggiornamento al Featured Snippet per rimuovere informazioni obsolete. Cosa dobbiamo sapere?

Google annuncia un aggiornamento del Featured Snippet

Quick links

Google non si ferma mai: annunciato un aggiornamento dell’algoritmo che determina quali contenuti vengono visualizzati all’interno del Featured Snippet.

L’aggiornamento avrebbe l’obiettivo di mantenere informazioni sempre aggiornate. Vediamo di cosa si tratta.

Contenuti da aggiornare: quali criteri seguire?

Secondo Google, esistono alcune categorie di query di ricerca che necessitano di aggiornamenti col passare del tempo. Sempre Google ha usato come esempio:

  • Informazioni che sono aggiornate regolarmente.
  • Informazioni che cambiano col passare del tempo.
  • Eventi in corso.

Con l’aggiornamento, l’algoritmo di Google farà in modo di scegliere quei contenuti, appartenenti alle categorie di cui sopra, correttamente aggiornati.

L’obiettivo, in definitiva, è quello di rimuovere dal Featured Snippet informazioni non aggiornate e – di conseguenza – non più utili per l’utente.

Informazioni regolarmente aggiornate

snippet obsoleto scuola

Nell’esempio sopra riportato vediamo un’informazione relativa alle vacanze scolastiche nel Regno Unito. Lo Snippet, essendo aggiornato all’anno 2018-2019, è ormai obsoleto.

Di conseguenza, il nuovo algoritmo farà in modo di visualizzare l’informazione più aggiornata, che corrisponde a quella mostrata nella schermata in basso.

snippet aggiornato scuola

Informazioni che cambiano col passare del tempo

Google snippet aggiornamenti eventi

Un altro caso interessante è quello delle informazioni che cambiano in base a determinati avvenimenti. Come nel caso raffigurato qui sopra, il featured snippet di Stranger Things si dovrebbe aggiornare in seguito all’uscita della terza stagione, così da restare rilevante e poter mostrare all’utente le informazioni che sta effettivamente cercando.

Eventi in corso

Infine, un’altra categoria meritevole di mantenersi aggiornata nel tempo è quella relativa a particolari eventi, per i quali l’utente potrebbe essere alla ricerca dell’ultimo aggiornamento.

Eventi in corso snippet

I contenuti evergreen non necessitano di aggiornamenti?

In seguito all’annuncio dell’aggiornamento dell’algoritmo, Google ha anche specificato che i cosiddetti contenuti evergreen non hanno bisogno di continue modifiche.

I contenuti evergreen, in quanto tali, si basano su ricerche “basate su fatti” e di conseguenza non soggette a cambiamenti nel tempo.

È importante, quindi, riuscire a distinguere tra i contenuti di cui abbiamo parlato ora, che necessitano di aggiornamenti costanti nel tempo, e quelli evergreen, che non vengono premiati in base alla freschezza ma secondo altre logiche.