HomeNewsGoogle Ads introduce la quota clic nelle campagne Ricerca
  • News
  • 12 Feb 2019 (Aggiornamento)

Google Ads introduce la quota clic nelle campagne Ricerca

Google Ads si rinnova e aggiunge la metrica quota clic alle campagne Ricerca, ottimo indicatore delle performance dei nostri annunci.

Google Ads introduce la quota clic nelle campagne Ricerca

Quick links

Google Ads è una piattaforma in continua evoluzione. In quanto tale, ogni aggiornamento rappresenta un tentativo da parte di Big G di renderla più user-friendly e – soprattutto – più completa.

L’ultimo aggiornamento va proprio in questa direzione, con l’introduzione della metrica quota clic (click share in inglese) per le campagne Ricerca.

Vediamo di cosa si tratta e perché dovrebbe interessarci.

Cos’è la quota clic?

La quota clic rappresenta una stima, espressa in percentuale, dei potenziali clic in più che potremmo ricevere se aggiungessimo nuove estensioni o aumentassimo il budget dedicato ad una determinata campagna.

Tale metrica è presente già da anni per le campagne Shopping, pensata in primo luogo come sostituto della posizione media, non presente in questa tipologia di campagne.

La posizione media ha perso col tempo di efficacia anche nelle campagne Ricerca, soprattutto dopo la decisione di Google di non permettere più la creazione di annunci nella colonna di destra della SERP. Da qui, la decisione di fornire all’inserzionista un nuovo valido indicatore delle performance della propria campagna.

Usare più metriche in combinazione

Se è vero che la quota clic ci potrà dare informazioni molto utili riguardo l’andamento della nostra campagna, il team di Google precisa che sarebbe opportuno utilizzare più metriche contemporaneamente.

Nello specifico, la quota clic può essere utilizzata contemporaneamente alla quota impressioni, una stima delle potenziali visualizzazioni che il nostro annuncio potrebbe ricevere.

Per esempio, possedere una elevata quota impressioni e una bassa quota clic, potrebbe essere indice del fatto che i nostri annunci non hanno lo stesso impatto sull’utente di quelli dei nostri competitor, nonostante un budget probabilmente più elevato.

Altre informazioni utili

  • Il team di supporto di Google ha precisato che la nuova metrica è in fase di roll out e sarà disponibile già dalle prossime settimane.
  • Il Click share sarà disponibile ai livelli Campagna, Gruppo di annunci e Keyword.
  • Pallavi Naresh, Product Manager di Google Ads, ha precisato che per valutare le performance dei copy utilizzati per gli annunci, il CTR (Clickthrough Rate) resta la metrica più utile.