HomeWeb marketingEmail MarketingDominio mail: creare email personalizzata

Dominio mail: creare email personalizzata

In questa guida sulla posta elettronica trovi tutti i passaggi da seguire per creare una email utilizzando un dominio personalizzato.

Dominio mail: creare email personalizzata

Quick links

In questa guida sulla posta elettronica trovi tutti i passaggi da seguire per creare una email utilizzando un dominio personalizzato.

Anche se Gmail è il servizio di gestione di posta elettronica più utilizzato al mondo (e in Italia seguono Alice e Tiscali), avere una email personalizzata del tipo [email protected] è fondamentale per presentarsi in maniera professionale a clienti, colleghi o capi a lavoro.

Imprenditori, blogger o professionisti non fa differenza.

Acquistare un dominio mail e creare il proprio account personale è una necessità che coinvolge tutti.

Il motivo?

Nessuno può rifiutare la sfida del Personal Branding.

In questo post pubblicato sul suo blog, Dario Vignali (fondatore di Marketers) ha spiegato come impostare correttamente una strategia di Personal Branding online per vendersi meglio e creare la giusta empatia con i lettori.

Se anche tu senti l’esigenza di migliorare la tua immagine online, devi cominciare da indirizzo di posta elettronico personalizzato.

Immagina di ricevere una mail commerciale dalla famosa cantina di vini Burbio (nome inventato) dall’indirizzo [email protected], oppure dall’indirizzo [email protected].

La differenza è evidente, non credi?

Usare una e-mail personalizzata come [email protected] invece di [email protected] cambia il modo in cui i tuoi contatti percepiscono la tua attività.

E non solo. Perché avere una tua email con dominio personalizzato significa scegliere qualcosa che non dovrai mai cambiare, anche se il tuo provider di posta elettronica uscirà dal mercato.

In questa guida analizziamo tutti i passaggi da seguire per creare una mail con due dei migliori servizi di mail sul mercato: Godaddy e Siteground.

La struttura di un indirizzo email personalizzato

Prima di registrare un indirizzo email, è importante avere una conoscenza base di come è strutturato un indirizzo di posta elettronica.

Un indirizzo email è composto da due parti principali:

  • Indirizzo posta elettronica
  • Dominio

Andiamo oltre, procedendo a ritroso.

Dominio

Il dominio è la “casa” del tuo indirizzo email. I messaggi in arrivo saranno indirizzati al dominio, e da lì verranno ordinati in base alla persona (o all’indirizzo della posta elettronica) a cui erano indirizzati.

Indirizzo posta elettronica

L’indirizzo di posta elettronica (noto anche come “nome account”) è quello che verrà utilizzato per specificare ulteriormente dove indirizzare le email in arrivo. Se il tuo dominio è il tuo indirizzo di casa, gli indirizzi di posta elettronica corrispondono al nome di ogni persona che vive a quell’indirizzo.

Creare una mail personalizzata con Godaddy

Passiamo adesso alla parte pratica.

Ecco i passaggi da seguire per creare la tua email personalizzata:

1. Registrazione e attivazione account email

Vai sul sito ufficiale di Godaddy da questo link: GODADDY

In alto, vai su “Accedi” e poi su “Crea un account” per procedere con la registrazione.

reistrazione email

Puoi scegliere se accedere con Facebook o creare un nuovo account.

Dopo aver completato l’iscrizione verrai rimandato alla home di Godaddy.

Nel menu, clicca sulla voce “Email e office”, quindi su “Email professionale”.

godaddy home

Nella pagina che si apre puoi trovare le tre diverse soluzioni offerte da Godaddy.

OPZIONE 1: Email Essentials. Questo piano offre le funzioni base comuni: email professionale con dominio personalizzato e 5 GB di spazio di memoria.

OPZIONE 2: Online Essentials. A differenza dell’opzione 1, questo piano offre uno spazio di archiviazione più ampio (50 GB) e un servizio Cloud di 1 TB dove puoi salvare documenti e file.

OPZIONE 3: Business Premium. Questo piano aggiunge alle caratteristiche dei due precedenti Office 2016 (che può essere installato su un massimo 5 computer o Mac) e App Office Mobile (l’app mobile di Offrice che puoi usare su smartphone e tablet).

Scegli il piano più adatto alle tue esigenze e clicca su “Aggiungi al carrello”.

Nella  pagina successiva devi scegliere la durata del servizio.

dominio mail acquisto

Anche qui, scegli in base ai tuoi bisogni ma tieni in considerazione che maggiore è il periodo di abbonamento maggiore è il risparmio (il che è abbastanza evidente dalla pagina).

Quindi clicca su “Continua” e poi su “Vai al Checkout”.

Inserisci i tuoi dati e completa il pagamento.

L’attivazione della tua nuova email è completa.

2. Attivazione email personalizzata

Subito dopo aver completato l’acquisto, in fondo alla pagina trovi questo bottone per passare immediatamente alla configurazione della tua email.

scelta dominio mail

In questa schermata devi scegliere il dominio per la tua mail.

Se hai acquistato il tuo dominio su Godaddy, lo trovi direttamente tra quelli disponibili di default.

Se invece hai acquistato il dominio da un altro player, inseriscilo nell’apposito spazio.

N.B In questo secondo caso (dominio NON su Godaddy) dovrai fare un passaggio in più di configurazione. Per accelerare i tempi, procedi così: richiedi all’assistenza di Godaddy di girarti le informazioni per configurare l’email, invia queste info all’azienda dove hai acquistato il dominio e chiedi l’oro di fare le configurazione.

Passaggio successivo:

Scegli e inserisci il nome che avrà la tua email, per esempio [email protected].

Inserisci i tuoi dati e clicca su “Crea”.

nome utente mail

Attendi la creazione del tuo account (riceverai una mail di conferma non appena sarà terminata).

3. Configurazione account email

La procedura guidata è molto semplice e intuitiva.

Adesso Godaddy ti guida nella configurazione del tuo account.

Puoi configurare l’account mail sul tuo telefono in base al modello, così da poter gestire tutto in mobilità.

configuare account email su telefono

E poi passare alla configurazione desktop con Outlook.

configurare email su computer

Dopo aver completato i due passaggi, clicca su “Vai al dashboard”.

La configurazione è terminata.

Creare una email personalizzata su Siteground

Vediamo adesso come configurare una mail con dominio personalizzato su Siteground.

Questa opzione è consigliata per chi ha già creato un sito o acquistato un dominio da questo web hosting.

Il servizio per la mail personalizzata è infatti compreso in tutti i pacchetti offerti.

A proposito… Se non hai ancora il tuo blog e vuoi crearne uno, qui su Marketers puoi trovare una guida gratuita per svolgere il lavoro in maniera semplice e veloce.

Clicca qui per accedere al corso: Corso WordPress Marketers Media

Torniamo alla mail.

Ecco come procedere:

Vai su Siteground.it e fai il login.

Apri la scheda “My Accounts” e clicca sul bottone rosso “Go to cPanel” relativo al dominio con cui vuoi creare la mail.

creare email su siteground

N.B. Il cPanel non è altro che un pannello dove puoi gestire, tra le altre cose, la creazione di account mail legati al tuo dominio.

Scorri tra i vari elementi e clicca la voce “Email accounts”.

creare account mail con siteground

Qui inserisci il nome che vuoi dare alla tua email e il resto dei dati.

Clicca su “Create Account” per completare il processo.

La stessa pagina si aggiornerà automaticamente confermandoti l’avvenuta creazione dell’email.

Se tutto è andato a buon fine, vedrai comparire il nuovo account nel box in fondo alla pagina, come mostra questa immagine:

account mail creato

Operazione conclusa.

Per accedere alla tua nuova mail clicca su “More” -> “Web Mail” e clicca su “Horde”.

accedi a webmail

3 cose che devi sapere se crei la tua email personalizzata

  1. Posso gestire la nuova email con il vecchio account?

Sì, puoi integrare il nuovo servizio e gestirlo con la tua vecchia mail (Gmail, Outlook, ecc).

  1. Quante email posso creare?

Sia Godaddy che Siteground non hanno un limite. Puoi creare tutte le email associate al tuo dominio che desideri.

  1. Posso trasferire un vecchio account mail sulla nuova piattaforma?

Sì, i tecnici di Godaddy e Siteground ti aiuteranno nella migrazione, ti basta contattarli tramite il servizio clienti.

E dopo aver creato il tuo indirizzo email…

Non so che utilizzo farai del tuo indirizzo email.

In ogni caso, ti ringrazio in anticipo se vorrai condividere questo articolo utilizzando i tasti social qui in basso. A te non costa nulla ma per noi è un gesto importante e stimolo per produrre nuovi contenuti!

Se hai in mente di utilizzare la tua nuova email per fare Email Marketing, ti consiglio di guardare queste due risorse:

  1. Email Marketing efficace: come creare una strategia vincente

In questa guida trovi un percorso guidato per creare e ottimizzare la tua strategia di email marketing attraverso un esempio pratico.

  1. Email Marketing Automation con Active Campaign: Guida gratuita

L’automazione è un aspetto fondamentale di ogni campagna di email marketing efficace. In questo video corso imparerai a impostare la tua strategia di Email Marketing Automation partendo da zero con ActiveCampaign, un tool con funzioni di automazione avanzate, lo stesso utilizzato da molti componenti del team di Marketers.

Spero che queste informazioni ti siano state d’aiuto.

Buon lavoro!