HomeWeb marketingSocial Media MarketingCome creare Facebook Ads Messenger connesse al Bot di ManyChat e di Chatfuel

Come creare Facebook Ads Messenger connesse al Bot di ManyChat e di Chatfuel

Vuoi collegare le tue campagne Facebook con il bot di ManyChat o Chatfuel? Qui ti sveliamo come farlo in modo facile e molto veloce!

Come creare Facebook Ads Messenger connesse al Bot di ManyChat e di Chatfuel

Quick links

L’interazione degli utenti con le nostre campagne è una necessità sempre più rilevante per sviluppare un’efficace strategia di web marketing. I sistemi per ottenere engagement sono diversi e, tra questi, oggi ci soffermiamo sulle inserzioni Facebook con obiettivo Messaggi.

L’inserzione con obiettivo Messaggi è un invito all’utente ad interagire con il nostro brand e, se ben impostata, può dare ottimi risultati.

Inoltre, connettendo la campagna a piattaforme di gestione delle chatbot, possiamo avviare una sequenza automatica di messaggi che segua le indicazioni del nostro utente fornendogli le informazioni adatte a lui.

Oggi scopriamo come connettere in modo semplice e veloce le nostre inserzioni di Facebook con ManyChat e con Chatfuel, le due piattaforme ad oggi più utilizzate di messaggistica automatica.

Cominciamo dall’inizio e creiamo assieme una campagna Facebook con obiettivo Messaggi.

Questa guida è stata realizzata grazie al video di Luciano Zambito.

Crea una campagna Facebook con obiettivo Messaggi

Il primo passo da compiere per avviare una campagna che utilizzi il bot è strutturare correttamente l’inserzione su Facebook.

Procediamo insieme, un passo alla volta.

  • accedi al tuo Business Manager di Facebook > clicca sul bottone verde Crea per impostare una nuova campagna
  • tra gli obiettivi suggeriti, scegli Messaggi > attribuisci un nome alla tua campagna
  • clicca sul bottone Continua > procedi con l’impostazione del Gruppo di Inserzioni

La prima parte di questa schermata è la sezione Messaggi che contiene un menù a tendina. Qui seleziona la voce Clic che rimanda a Messenger e non Messaggio sponsorizzato. Ora procedi compilando le sezioni Pubblico, Posizionamenti e Budget e programmazione secondo le esigenze della tua strategia. Quindi clicca sul bottone Continua: è ora di impostare l’inserzione.

Nella sezione Identità, seleziona la pagina Facebook per la quale vuoi creare la campagna.

ATTENZIONE: la pagina che selezioni dovrà essere stata collegata in precedenza a ManyChat oppure a Chatfuel.

Inserisci, ora, il testo, il titolo e l’immagine della tua inserzione.

Ti suggerisco di utilizzare un titolo che inviti l’utente a cliccare sul bottone che contiene la Call to action. Sarà, infatti, proprio il suo clic sul bottone a dare inizio alla conversazione su Messenger.

Nella Descrizione del link della sezione Notizie puoi, invece, inserire una domanda la cui risposta si troverà, naturalmente, nella sequenza che hai previsto di avviare con la tua conversazione su Messenger.

Per rendere l’idea, facciamo l’esempio di un’inserzione per un centro massaggi.
Qui, però, mi devo fermare un attimo e chiederti di tenere a mente che…questo è solo un esempio! Come potrai vedere, non abbiamo curato il copy né abbiamo inserito immagini nella nostra inserzione. Quello che conta è che sia chiara la procedura. Se cerchi consigli per i tuoi copy, ti invito a consultare i numerosi articoli a riguardo e che si trovano qui: non avrai che l’imbarazzo della scelta!

Andiamo avanti.

Ecco come compileremo i diversi campi a nostra disposizione:

  • Testo > Prenditi cura del tuo corpo
  • Titolo > Clicca qui ->
  • Descrizione > Il tuo corpo ha bisogno di cure?
  • Call to action > dal menù a tendina selezioniamo la call to action più pertinente (anche se, naturalmente, tutte rimanderanno a Messenger), nel nostro caso potrebbe essere, per esempio, Invia un messaggio.

acebook_Chatfuel_ManyChat_Configura_inserzione_FB

Ora scorri verso il basso finché raggiungi la sezione Configurazione di Messenger e seleziona Crea la tua esperienza di benvenuto (e non Usa la schermata “Inizia” del tuo bot).

Come puoi vedere, ora hai tre alternative per procedere con la configurazione di Messenger: Standard, Personalizzato o Esistente. In questo caso, devi scegliere la tipologia Personalizzato.

Qui hai due alternative: Messaggio di benvenuto personalizzato e Chat automatizzata.

La prima opzione è quella che fa al caso tuo.

Quindi clicca sul bottone Crea un messaggio.
Facebook_Chatfuel_ManyChat_Crea_messaggio_personalizzato_FB

Impostare l’inserzione di Facebook per connetterla a ManyChat

Ora ti svelo un segreto.

Hai presente i messaggi strutturati per Messenger (JSON) considerati da molti sequenza complessa e poco funzionale?

Bene, con la procedura che stiamo seguendo non avrai più bisogno di farne uso, perché ora vediamo insieme il modo facile e veloce per connettere ManyChat alla tua inserzione senza dover passare dal JSON.

Bene, andiamo avanti e scegliamo l’alternativa Anteprima anziché JSON.

Scegli la tipologia di messaggio che fa al caso tuo: può essere Solo testo, Testo e immagine o Testo e video.

Nel nostro esempio, scegliamo la prima opzione, Solo testo.

Nell’area dedicata al saluto è possibile inserire le prime personalizzazioni del messaggio: scegli se vuoi chiamare il tuo interlocutore per nome, cognome o entrambi.
Facebook_Chatfuel_ManyChat_Formato_messaggio_FB

Dopo aver scelto come rivolgerti all’utente, inserisci in questo spazio la domanda che nella tua strategia darà avvio alla conversazione.

Noi scriviamo, per esempio: Quale parte del corpo ti fa più male?

Nella sezione successiva Azione dei clienti scegli la voce Risposte rapide dal menù a tendina.

Qui vai ad inserire le risposte che suggerisci ai tuoi utenti rispetto alla domanda che hai posto loro nella sezione precedente.

Noi avevamo chiesto Quale parte del corpo ti fa più male? e ora gli suggeriamo due risposte tra le quali scegliere. Ciascuna, se cliccata, avvierà una sequenza di messaggi differente.

Quindi nell’area riservata al Testo della risposta inseriamo il testo che vogliamo far comparire sui pulsanti.

Ad esempio:

  • Risposta rapida 1 > scriviamo Parte superiore
  • Risposta rapida 2 > scriviamo Parte inferiore

Facebook_Chatfuel_ManyChat_Configura_Risposte_ManyChat_FB

Benissimo, abbiamo impostate le nostre quick replies che l’Ad presenterà subito dopo che l’utente avrà cliccato sulla call to action sotto l’immagine.

Il testo contenuto nelle due risposte rapide che abbiamo appena creato corrisponderà alle keywords che utilizzeremo in ManyChat una volta che avremo connesso la nostra inserzione al bot.

Ma andiamo con ordine e vediamo nel dettaglio come settare le impostazioni necessarie su ManyChat.

Connettere l’inserzione di Facebook a ManyChat

Per procedere con l’impostazione della campagna e mettere in relazione la nostra inserzione Facebook con obiettivo Messaggi al bot di ManyChat dobbiamo andare a creare un nuovo flusso sulla piattaforma.

Ecco come procedere.

  • Accedi a ManyChat > seleziona la pagina Facebook relativa alla tua campagna > seleziona Flows dall’elenco a sinistra
  • clicca su New Folder > nomina la nuova cartella (nel nostro esempio abbiamo nominato la nuova cartella Fb Ads Test)

Facebook_Chatfuel_ManyChat_NewFlow_ManyChat

  • Entra nella nuova cartella > clicca sul bottone blu in alto a destra New Flow per creare un nuovo flusso
  • nomina il nuovo flusso > clicca sul bottone blu Create

Ti consiglio di nominare il flusso con lo stesso testo che hai inserito nella risposta rapida corrispondente.

Nel nostro esempio, abbiamo chiamato il nuovo flusso Parte superiore (che è la prima risposta rapida che suggeriamo all’utente che sta interagendo con la nostra inserzione).

Nel messaggio del nostro primo nuovo flusso, inseriamo la risposta che daremo all’utente che clicca sul bottone relativo alla Risposta rapida 1.

Ricordi?

Il nostro messaggio cominciava con la domanda Quale parte del corpo ti fa più male? 

Abbiamo suggerito all’utente due risposte: Parte superiore (Risposta rapida 1) e Parte inferiore (Risposta rapida 2). Ora stiamo per compilare il flusso di messaggi che l’utente attiverà selezionando la risposta Parte superiore.

È ora di inserire il testo nel primo messaggio del flusso:

  • Scrivi nel testo del messaggio Oh come ti capisco. Anche io ho sempre avuto problemi alla parte superiore del corpo!
  • nomina il messaggio con il medesimo nome del flusso > scrivi Parte superiore > clicca sul bottone in alto a destra Publish

Facebook_Chatfuel_ManyChat_Impostazione_Messaggio_ManyChat

Ora è necessario far sì che l’utente che ha visualizzato il messaggio appena creato venga iscritto alla relativa sequenza.

Ecco come fare:

  • Clicca sul bottone Go To Flow Builder (che si trova sotto il bottone Publish
  • si apre la finestra con il tuo messaggio > clicca due volte nello spazio circostante > seleziona dal menù la voce Perform Actions

Facebook_Chatfuel_ManyChat_Impostazione_Azione_ManyChat

Ora devi creare un’azione nella finestra Action che si sarà aperta dopo che avrai selezionata Perform Actions.

  • Clicca sulla scritta gialla Action > seleziona Subscribe to Sequence

Facebook_Chatfuel_ManyChat_Attivazione_sequenza_ManyChat

A questo punto

  • seleziona dall’elenco delle sequenze quella che fa al caso tuo (noi selezioniamo una sequenza di esempio)
  • il blocco relativo alla tua sequenza comparirà accanto a quello del messaggio
    Facebook_Chatfuel_ManyChat_Collegamento_Sequenza_ManyChat

Bene! Non resta che collegare i due elementi:

  • Clicca sul blocco del messaggio
  • nella finestra che comparirà alla tua sinistra spunta la voce in basso Continue to another step
  • collega le due sequenze > clicca sul bottone in alto a destra Publish

In questo modo gli utenti che leggeranno il messaggio Oh come ti capisco. Anche io ho sempre avuto problemi alla parte superiore del corpo! verranno automaticamente iscritti alla nostra sequenza.

Semplice, no?

Aspetta, non abbiamo ancora finito perché, fin qua, la campagna Facebook e ManyChat non sono stati ancora collegati tra loro.

Quindi ora è necessario inserire una keyword che ManyChat rileverà per dare avvio alla sequenza di messaggi relativa al blocco appena creato.

Ecco come fare:

  • Seleziona dal menù a sinistra Automation
  • dall’elenco che compare seleziona Keywords > clicca sul bottone in alto a destra New Rule
  • scrivi Parte superiore nell’area apposita accanto alla voce Message is > clicca su Create Keyword
    Facebook_Chatfuel_ManyChat_Crea_keyword_ManyChat

Bene, ora che hai inserito la parola chiave che darà inizio alla sequenza, bisogna collegarla con la sequenza di riferimento.

Accanto alla parola chiave appena creata, trovi le voci Create New Reply e Select Existing. Visto che hai appena creato la sequenza di riferimento, seleziona Select Existing.

Tra i flussi disponibili, seleziona quello di tuo interesse (noi l’avevamo chiamato Fb Ads Test) e poi il blocco corretto, in questo caso è quello che abbiamo nominato Parte superiore.

Perfetto!

Hai collegato il messaggio della tua inserzione di Facebook al flusso corrispondente su ManyChat!

Naturalmente ora procederai nello stesso modo per attivare il secondo flusso, quello relativo alla Risposta rapida 2 Parte inferiore.

Se vuoi verificare di aver inserito tutte le impostazioni correttamente, torna alla tua inserzione su Facebook e clicca sul bottone grigio in basso a destra Anteprima su Messenger. In questo modo visualizzerai sul tuo Messenger la stessa sequenza di messaggi che riceverà l’utente dopo aver cliccato sulla call to action dell’inserzione.

Bene!

Ora vediamo come ottenere lo stesso risultato utilizzando un’altra piattaforma di messaggistica automatica: Chatfuel.

Impostare l’inserzione di Facebook per connetterla a Chatfuel

Per inviare una sequenza di messaggi agli utenti che cliccano sulla nostra inserzione di Facebook con obiettivo messaggi, oltre a ManyChat possiamo utilizzare anche Chatfuel.

Vediamo come procedere per impostare correttamente la sequenza su questa seconda piattaforma.

Partiamo dalle impostazioni della nostra inserzioni su Facebook.

Le impostazioni indicate nella prima parte dell’articolo restano valide anche per l’inserzione connessa a Chatfuel.

Consideriamo di aver già scelto Messaggi come obiettivo della campagna Facebook, di aver selezionato Messaggio di benvenuto personalizzato nella prima sezione delle impostazioni del gruppo di inserzioni e di aver settato target, budget e posizionamento secondo le esigenze della strategia.

A questo punto passiamo alla sezione dedicata all’inserzione.

Seleziona la pagina di riferimento che, naturalmente, dovrà essere già stata connessa a Chatfuel.

Nel nostro esempio manteniamo la medesima creatività che abbiamo utilizzato per l’esempio sopra, nella sezione dedicata a ManyChat:

  • Formato > Solo testo
  • Testo > Prenditi cura del tuo corpo
  • Titolo > Clicca qui ->
  • Descrizione del link > Il tuo corpo ha bisogno di cure?  
  • Call to action > Invia un messaggio

Scorri fino alla sezione Configurazione di Messenger:

  • seleziona Crea la tua esperienza di benvenuto
  • seleziona Personalizzato tra le diverse tipologie di messaggio che Facebook ti propone > clicca su Crea un messaggio

Anche qui, come sopra, imposterai le caratteristiche del messaggio.

come prima, nel nostro esempio abbiamo scelto il formato Solo testo e selezionato Nome della persona tra le alternative di personalizzazione del saluto e nel testo abbiamo scritto A quale parte del corpo hai dolore?

Ecco, ora, la prima differenza rispetto alle impostazioni inserite per la connessione con ManyChat: nella sezione Azioni dei clienti scegli dal menù a tendina l’alternativa Pulsanti.

In questo caso, poi, considera che il testo che inserisci per ciascun pulsante non dovrà corrispondere ad alcuna keyword nei passaggi successivi.

Inserisci l’etichetta del Pulsante 1.

Noi abbiamo scritto Mi fa male sopra.

Bene. A questo punto puoi passare al tuo account di Chatfuel: è il momento di connettere la tua inserzione di Facebook con il bot.

Connettere l’inserzione di Facebook a Chatfuel

Accedi alla dashboard di Chatfuel e crea un nuovo gruppo.
Facebook_Chatfuel_ManyChat_Crea_gruppo_Chatfuel

  • Nomina il gruppo (noi l’abbiamo chiamato FB AD TEST
  • crea al suo interno un blocco > attribuisci al blocco un nome utile ad identificarlo con la prima etichetta che hai creato nel messaggio della tua inserzione.

Noi avevamo scritto sull’etichetta del Pulsante 1 Mi fa male sopra, quindi, ora, nominiamo il blocco Parte di Sopra.

  • Nella sezione Add Element clicca su Text per creare il testo del tuo messaggio.
    Nel nostro esempio scriviamo Oh come ti capisco! Sopra mi fa malissimo! 🙂

Ora collega il messaggio a una sequenza:

  • nella sezione Add Element clicca su to Sequence
  • dall’elenco Subscribe To seleziona la sequenza che vuoi che venga attivata dall’utente una volta che avrà cliccato sul Pulsante 1.

Bene. A questo punto bisogna collegare il blocco appena creato su Chatfuel con il pulsante corrispondente della tua inserzione di Facebook.

[Attenzione: in questa fase troverai una piccola incongruenza rispetto al video. Come mai? Perché le piattaforme sono in continua evoluzione e capita spesso che le impostazioni vengano modificate. Ti invitiamo a seguire il contenuto testuale di questa guida perchè è stato realizzato successivamente al video e le informazioni sono più recenti]

Ecco come fare:

  • clicca sul bottone link accanto al nome del blocco 
  • nella finestra Block link clicca sull’interruttore di attivazione > clicca su COPY URL
    Facebook_Chatfuel_ManyChat_Copia_Link_Chatfuel

Torna alla schermata di Business Manager nella sezione Crea un modello personalizzato: ti eri fermato alla compilazione delle caratteristiche del Pulsante 1, giusto?

Proprio qui, sotto l’etichetta del pulsante, trovi la voce URL del sito Web: nello spazio accanto andrai ad inserire il link appena copiato da Chatfuel.

Procedi nello stesso modo per il Pulsante 2 relativo alla seconda risposta che proponi all’utente in alternativa alla risposta del Pulsante 1: nomina l’etichetta, crea il blocco e il messaggio corrispondenti su Chatfuel, copia l’URL e incollala nella tua inserzione sotto l’etichetta del Pulsante 2.
Facebook_Chatfuel_ManyChat_Inserire_URL_FB_Chatfuel

Per concludere, verifica il corretto funzionamento cliccando sul bottone grigio in basso a destra Anteprima su Messenger: riceverai la sequenza di messaggi che hai appena impostato e, cliccando su uno dei due pulsanti, attiverai la sequenza corrispondente.

Bene, ora hai tutti gli strumenti necessari per realizzare campagne Facebook collegate al tuo bot.

Non ti resta che immagina una conversazione con il tuo utente e dare inizio alle danze!