HomeCase StudyCome fatturare 30k in una settimana vendendo sanitari in ceramica

Come fatturare 30k in una settimana vendendo sanitari in ceramica

In questo nuovo Case Study del nostro Ciro Marandola, scopriremo come generare un fatturato di 30K unendo il mondo…

Come fatturare  30k in una settimana vendendo  sanitari in ceramica

Quick links

In questo nuovo Case Study del nostro Ciro Marandola, scopriremo come generare un fatturato di 30K unendo il mondo online con quello offline, posizionando i propri clienti in un mercato complesso come quello dei sanitari in ceramica.

Ma basta chiacchiere, andiamo al sodo adesso!

Come generare 30k in una settimana con le Facebook Ads 

Business local settore Ceramiche, Adv per vendita bagno completo.

Non sempre le tecniche offline sono il male e se le utilizziamo bene in una strategia d’insieme possiamo trovare un equilibrio vincente.

Dopo diverse riunioni con il cliente abbiamo capito che non potevamo escludere la parte relativa all’offline, bensì rafforzarla con il digital marketing.

Per fortuna ho come collaboratori dei grafici creativi molto bravi 

Il cliente doveva incrementare il fatturato nel mese di giugno e portare più clienti nel suo showroom.

Abbiamo deciso di promuovere un bagno completo al prezzo di 1490€.

Cosa abbiamo fatto Offline?

Visto che il target dell’azienda di ceramiche è una clientela che non sempre si trova su Facebook abbiamo incluso nella strategia di marketing la realizzazione di alcuni 6×3 piazzati in zona uniti alla realizzazione di un volantone che i clienti potevano prendere all’interno dello show-room e magari pensare all’acquisto di altri prodotti con calma e aumentare anche la retention.

Cosa abbiamo fatto Online?

Abbiamo pubblicato diversi post per aumentare l’awareness sulla pagina Facebook, successivamente sponsorizzati con piccoli budget.

Maggiormente erano immagini dello show-room, foto di prodotti e consigli utili (tipo come pulire il grès porcellanato ecc…).

Abbiamo poi al momento opportuno sponsorizzato l’ads investendo circa 300€ per la vendita del bagno completo. (La promo è ancora attiva).

Gli altri 1300€ sono stati spesi tra stampa e prenotazione affissioni.

Abbiamo puntato le nostre Ads verso:

  • Target età uomini e donne 25-50 anni
  • Non abbiamo utilizzato alcuna targhettizzazione
  • Non è servito fare A/B test

Se non avessi ancora idea di come impostare una campagna Adv su Facebook, ti consiglio vivamente di leggere questo post

Dove siamo arrivati seguendo questa strada?

Sono stati venduti diversi bagni da oltre 2.500€ e solo qualcuno al prezzo della promo e questo è quello che volevamo ottenere.

Attraverso l’offline e l’online siamo riusciti a portare più persone nello showroom, persone che hanno acquistato non solo il bagno in promozione.

Attraverso l’offline abbiamo ottenuto anche un notevole passaparola.

Quello che fate girare prima della promo di vendita è la cosa più importante in alcuni settori.

P.s la campagna attualmente sta scalando bene e lo step successivo sarà quello di fare lead generation.

Magari vi racconto come andrà a finire.

Buon lavoro a tutti

Conclusioni

Come hai potuto leggere in questo Case Study, spesso è davvero utile ricordarsi che il mondo online non è altro che la trasposizione del mondo offline e come tale, dobbiamo sempre conoscere anche le dinamiche comuni per giungere ad un risultato così interessante come quello ottenuto da Ciro.

Non perderti la possibilità di scoprire nuovi Case Study come questo!

Iscriviti al Gruppo Facebook Advanced dove ogni giorno, nascono nuove idee e nuovi spunti utili per migliorare il rendimento delle nostre Ads!

Come sempre, ti invito inoltre a lasciare la tua migliore mail per non perderti nessuna novità!