HomeNewsQuali sono le applicazioni che offre IGTV ai creatori di contenuti?  
  • News
  • 01 Feb 2019 (Aggiornamento)

Quali sono le applicazioni che offre IGTV ai creatori di contenuti?  

Verso la fine di giugno Instagram ha lanciato IGTV, la nuova app della piattaforma che consente agli utenti di…

Quali sono le applicazioni che offre IGTV ai creatori di contenuti?  

Verso la fine di giugno Instagram ha lanciato IGTV, la nuova app della piattaforma che consente agli utenti di produrre e guardare contenuti video verticali lunghi fino ad un’ora. Questa due nuove opportunità portereranno a un cambiamento importante nel modo in cui il contenuto video viene consumato e prodotto.

Per molti marketers, IGTV rappresenta un’opportunità innovativa per la distribuzione dei contenuti che producono

I video su IGTV sono pensati per essere visualizzati sul display dello smartphone in verticale, occupando l’intero schermo. Le altre piattaforme come Twitter e Facebook, invece, sono ottimizzate per la visualizzazione dei video in orizzontale. Si tratta di un cambiamento radicale, che ha dato il via a test interessanti sviluppati dai digital strategist.

La dimensione verticale nella visualizzazione video e di immagine è molto innovativa e, tra tutti, i Team sportivi potrebbero essere i primi ad esplorare l’effetto del nuovo formato, con prodotti creati esclusivamente per la nuova dimensione di IGTV in modo da pianificare e provare a creare qualcosa di diverso, per distinguersi dagli altri.

Perché è stata pensata la visione verticale proprio su Instagram?

L’altro punto a favore di IGTV è la sua capacità di consentire ai creators, di pubblicare video di durata maggiore che, invece, prima non potevano essere più lunghi di un minuto. La domanda nasce spontanea: perché è nata quest’esigenza, dal momento che da tempo è soddisfatta da YouTube? Il motivo è il pubblico. Anche se YouTube e Instagram hanno entrambi circa un miliardo di utenti attivi, ci sono segmenti di pubblico molto interessanti che sono attratti da piattaforme social più adatte alla mobilità, come Instagram e Twitter.

La facilità di consumo su una piattaforma come Instagram è molto importante per gli appassionati dello sport, per esempio, tanto che alcuni esperti pensano che tra non molto, IGTV supererà del tutto YouTube.

Inoltre, IGTV potrebbe presto fornire pratiche di monetizzazione più semplici rispetto a YouTube e diventare una piattaforma video più redditizia anche per i brand.

IGTV adotterà il sistema di monetizzazione?

L’unico vantaggio che YouTube attualmente detiene su IGTV, è che i creators possono monetizzare direttamente sui loro video attraverso annunci in-stream e bumper. Ma per gli influencer la faccenda è diversa.

Con la sua dimensione verticale, IGTV crea un’opportunità in più per alcuni brand specifici come le aziende di abbigliamento. L’accesso ai video con una piattaforma friendly come IGTV, gli consente di collaborare, per esempio, con grandi atleti seguiti da milioni di follower su Instagram e di produrre video di brand più lunghi sulle loro pagine IGTV, per poter raggiungere un pubblico più ampio e statisticamente più coinvolto.

Ci vorrà tempo e il settore è molto competitivo. IGTV ha ancora molto lavoro da fare. L’interfaccia principale è un pò goffa e ci sono molti altri luoghi sui quali i fan seguono i contenuti video. Ma tra poco sapremo se la piattaforma IGTV e i creators che la utilizzano, riusciranno a sottrarre fette di mercato alle piattaforme attualmente leader.