HomeProduttività8 App per migliorare la tua produttività (e avere più tempo da dedicare al tuo progetto online)

8 App per migliorare la tua produttività (e avere più tempo da dedicare al tuo progetto online)

Lavori al tuo progetto online nel tempo libero? Scopri in questo articolo le 8 app per migliorare la tua produttività e gestire al meglio il tempo per la realizzazione della tua idea!

8 App per migliorare la tua produttività (e avere più tempo da dedicare al tuo progetto online)

Quick links

Lavori al tuo progetto online nel tempo libero? Scopri in questo articolo le 8 app per migliorare la tua produttività e gestire al meglio il tempo per la realizzazione della tua idea!

Stai lavorando al tuo progetto online nel tempo libero e fai fatica a stare dietro a tutte le attività richieste per fare un buon lavoro?

Allora devi assolutamente conoscere le 8 app per migliorare la tua produttività che presenterò in questo articolo!

Con un impegno lavorativo che consuma la maggior parte delle tue risorse fisiche e mentali è davvero difficile riuscire ad essere produttivi nel poco tempo libero che ti rimane a disposizione, non è vero?

Ecco perchè ho pensato di condividere con te gli strumenti che utilizzo nella vita di tutti i giorni per conciliare il lavoro d’ufficio con l’impegno richiesto per realizzare un progetto online professionale.

Sono Vincenzo Ricciardi e ho lanciato da qualche settimana il mio blog, dove condivido appunti, spunti e riflessioni sul mondo della crescita personale e del coaching: http://coachvince.it.

Come suppongo capiti anche a te, mi trovo a fare tutto da solo: gestione tecnica del blog, realizzazione dei contenuti, gestione degli account social e così via.

Se a questo aggiungi un lavoro full time e una moglie che, giustamente, richiede le mie attenzioni 🙂 …puoi immaginare come mi sia dovuto necessariamente “ingegnare” per sfruttare al massimo il (poco) tempo libero che ho durante il giorno.

Continua nella lettura per scoprire le 8 app per migliorare la tua produttività e portare avanti il tuo progetto verso l’indipendenza!

Il momento ideale per migliorare la tua produttività

Se ti capita di frequentare blog di crescita personale, saprai quanto sia consigliato alzarsi presto la mattina…e quanto questo possa essere produttivo!

Avrai letto che molte personalità di successo puntano la sveglia all’alba (se non prima) e ci sono addirittura interi progetti online nati per celebrare la cultura del “mattino ha l’oro in bocca” (come, ad esempio, My Morning Routine).

Personalmente, da qualche tempo punto la sveglia mezz’ora prima del solito per concedermi una corsetta rigenerante, che mi aiuta davvero a essere più attivo per tutta la giornata.

Ora, non ti sto suggerendo di svegliarti tutte le mattine alle 4.30 come fa Tim Cook, il CEO di Apple. 😉

Né devi necessariamente inforcare tuta e scarpette da ginnastica per affrontare una corsetta salutare se già fai fatica ad uscire dalle coperte!

Vorrei focalizzare la tua attenzione su uno slot temporale che la maggior parte delle persone ha a propria disposizione, ma che di solito viene drammaticamente sotto utilizzato.

E noi sognatori che abbiamo i minuti contati per fare tutto quello su cui siamo impegnati nell’arco di una manciata di ore, non possiamo permetterci di sprecare questi minuti preziosi!

Sto parlando del tempo che ti serve per raggiungere il tuo posto di lavoro…ci hai mai pensato?

Quanto tempo ci metti per recarti in ufficio? Come impieghi questi preziosi minuti della tua vita? 🙂

Scommetto che passi la maggior parte di questo tempo attaccato al tuo smartphone o sfogliando uno di quei giornali che vengono distribuiti gratuitamente in metropolitana, non è vero?

Se ci ho preso, dovresti considerare di investire il tuo tempo in attività più proficue e produttive per la gestione del tuo progetto online.

Ecco un elenco delle cose che puoi fare e di alcune app che puoi iniziare fin da subito ad utilizzare per migliorare la tua produttività, in base al mezzo di trasporto che usi!

Caso 1: “Mi muovo con i mezzi pubblici: treno, metropolitana, autobus”

Questa è la situazione ideale per sfruttare appieno il tempo che hai a disposizione nel tragitto verso l’ufficio. Ecco come…

1. Crea una to-do-list per la giornata

Hai mai la sensazione che le attività legate al tuo progetto online non sembrano mai avere una fine? 🙂

Ti confesso che spesso mi perdo tra la pianificazione dei contenuti, la gestione dei social, la creazione delle newsletter…e chi più ne ha più ne metta!

Quando si lavora a un progetto online, in effetti, non si fa in tempo a sistemare qualcosa che subito c’è qualcos’altro da risolvere, integrare, migliorare.

Come fare per orientarsi nella marea di attività da portare a termine?

Personalmente, ho aumentato drammaticamente la mia produttività iniziando a creare to-do-list quotidiane, piccoli task che mi riprometto di portare a termine entro fine giornata.

Quale miglior momento per definire una to-do-list quotidiana, se non nelle primissime ore del mattino?

A questo punto, perché non farlo proprio nel tragitto che ti separa dal tuo ufficio?

Quali strumenti puoi utilizzare per creare la tua to-do-list giornaliera allora? Ecco un paio di consigli:

  1. Se non devi condividere la lista con collaboratori o soci, puoi utilizzare Evernote – che ti sarà utile anche per tenere traccia di appunti e spunti che trovi online.
  2. Se hai necessità di condividere invece la tua lista con altre persone, un’app molto utile in questo senso è Wunderlist – che ti permetterà di invitare amici e collaboratori, per portare avanti insieme le attività che andrete a definire. Puoi facilmente creare un account ex-novo o utilizzare uno dei tuoi profili social, come vedi in questa schermata:

wunderlist screenshot

2. Trova l’ispirazione per i tuoi prossimi contenuti

Un altro modo per essere più produttivo e sfruttare al meglio il tragitto casa-lavoro è quello di metterti alla ricerca di spunti per i tuoi prossimi contenuti!

Se il tuo progetto online prevede la redazione di un blog, sarai costantemente alla ricerca di modi per trovare nuove idee.

Invece di perdere il tuo tempo su Facebook, organizzando un attacco su Clash of Clans, o leggendo notizie catastrofiche di attualità, perché non ti leggi qualcosa di utile?

Potresti scandagliare il web alla ricerca di contenuti utili e che ti siano di ispirazione per i tuoi prossimi articoli, che ne dici?

Anche in questo caso mi sento di consigliarti un paio di applicazioni utili per avere a portata di smartphone articoli freschi di giornata per la tua ispirazione quotidiana:

  1. Feedly: si tratta di un lettore RSS molto ben organizzato in cui puoi ricercare i tuoi blog preferiti ed essere sempre aggiornato sugli articoli pubblicati. Puoi inoltre suddividere l’ambiente in più “liste di preferenze”: se segui sia blog di crescita personale che di business online, ad esempio, puoi organizzarli in liste diverse in modo che i contenuti non si sovrappongano. Inoltre, puoi impostare una visualizzazione che ti permette subito di vedere il livello di condivisione dei contenuti, per selezionare i migliori articoli ed essere ancora più produttivo!
  2. Flipboard: si tratta di una sorta di aggregatore di notizie dove, definendo i tuoi argomenti di interesse, l’applicazione ti proporrà una selezione di articoli correlati. Il vantaggio rispetto a Feedly è che non devi cercare e aggiungere i blog uno a uno, ma hai fin da subito una raccolta di contenuti, provenienti da fonti diverse, che trattano lo specifico argomento di tuo interesse. Lo svantaggio è che talvolta trovo difficoltoso orientarsi nella mole di contenuti che vengono proposti e il rischio è quello di “perdersi”. Ecco un piccolo assaggio di come è organizzata la home di Flipboard:

flipboard screenshot

3. Alimenta la tua sete di cultura: leggi libri!

Un altro ottimo modo per impiegare il tempo morto che ti separa dalla tua giornata lavorativa è semplice quanto altamente produttivo: leggi un buon libro!

Che tu abbia voglia di leggere libri inerenti la tua attività online per acquisire nuove competenze, o che tu voglia “staccare” leggendo tutt’altro, leggere un buon libro è sicuramente uno dei modi migliori per mantenere la mente attiva e ricettiva verso nuove idee!

Personalmente, unisco spesso l’utile al dilettevole: leggo libri di crescita personale che mi forniscono spunti utili per la mia attività di coaching.

Ti confesso che da questo punto di vista sono un tradizionalista: mi piace avere il libro cartaceo tra le mani, sfogliarlo, sottolinearlo.

E tu, invece, sei tipo da cartaceo o da ebook?

Caso 2: “Mi muovo con l’auto, con moto/scooter/bici, a piedi”

I 3 modi per aumentare la produttività che ti ho suggerito finora sono validi nel momento in cui percorri il tuo tragitto lasciandoti trasportare “passivamente”.

Se invece non puoi permetterti di distrarti perché rischieresti “la noce del capocollo” (cit.), eccoti altri 2 metodi per ottimizzare i tempi morti mattutini.

4. Audiolibri: la nuova moda vintage

Qualche giorno fa ho partecipato ad una discussione nata all’interno del gruppo Facebook di Marketers.

Ci si confrontava sul fatto che la modalità di fruizione audio dei contenuti sembra stia “tornando di moda”, in un un contesto dove ormai i video la fanno da padrone.

Rispondendo a un commento specifico, mi sono sbilanciato pronosticando un ritorno dell’audio come la prossima “nuova moda vintage”.

Eppure, ho sempre considerato gli audio una tecnologia da inizi anni 2000 (come dimenticare i mitici mp3).

Quando, qualche anno fa, ho ottenuto il mio primo lavoro nell’ambito delle vendite, ho visto che quasi tutto il materiale formativo veniva anche fornito sotto forma di audio.

Lo consideravo roba da vecchi: “ma chi è che ascolta ancora ste cose?”, mi domandavo.

Sapevo poco di vendite e ancora meno di marketing!

Non intuivo che esiste un target di clientela che fruisce solamente questo tipo di contenuto: tutti i venditori che passano la maggior parte della loro vita lavorativa in auto!

Il fatto che ti muova in auto, in scooter, in bici, a piedi per raggiungere il luogo di lavoro non è più una scusa insomma! 🙂

Oggi, l’offerta di materiale audio è ancora più ricca e variegata. Ecco le due applicazioni consigliate per sfruttare questa modalità di fruizione dei contenuti:

  1. Ascolta audiolibri con Audible: non sarà un caso che, da qualche mese, Amazon abbia deciso di investire pesantemente su questo nuovo servizio. L’offerta è ovviamente ricchissima e il bello è che è possibile scaricare gli audio e ascoltarli anche in assenza di connessione!
  2. Ascolta podcast con Spreaker: sei fai parte (o vuoi far parte) del mondo digital, non puoi esimerti dall’ascoltare qualche buon podcast. Con l’app di Spreaker e la sua flessibilità, potrai avere accesso a tantissimi contenuti di qualità!

Migliorare la produttività grazie alla meditazione (anche in ufficio)

meditazione in ufficio

Fin qui ti ho presentato alcune alternative per migliorare la tua produttività e lavorare sul tuo progetto online fin dalle prime ore del mattino!

Ora, voglio parlarti di un altro momento che puoi sfruttare per ritagliarti del tempo da dedicare a te stesso: la pausa pranzo.

Non ti consiglierò di passarla mangiando seduto alla tua scrivania, davanti a uno schermo, a monitorare i tuoi canali social o ad aggiornare i plugin di WordPress 🙂

Sono convinto che la pausa pranzo sia un momento più o meno sacro per staccare la mente dalle fatiche mattutine e prepararla a quelle pomeridiane.

Quindi, esci dall’ufficio o quantomeno stacca le tue chiappe da quella sedia! 🙂

Prima di riprendere il lavoro, però, ti propongo un’attività che potrebbe darti una carica che non avresti mai immaginato, per essere più produttivo nel resto della giornata!

Hai mai pensato di fermarti per un attimo, smettere di pensare a qualsiasi cosa, e prenderti del tempo (anche poco) per te stesso?

Scommetto che con i ritmi frenetici del tuo lavoro e della tua vita privata, non ci pensi neanche, non è così?!

Eppure, non puoi immaginare quanto possa fare bene fermarsi anche solo per pochi istanti e rilassarsi staccandosi completamente dalle attività quotidiane.

Ecco quello che ti propongo allora: perché non trovare un attimo nella tua pausa pranzo da dedicare a te stesso per lasciare fuori i pensieri che già ti assillano per tutto il resto del giorno?

Hai solo qualche minuto a disposizione? No problem, ho la soluzione per te:

  1. Insight Timer è un’app gratuita di meditazione, che ti permette di fissare giornalmente il tempo che hai a disposizione. Potrai dedicare questo tempo a te stesso, lasciandoti trasportare su musiche rilassanti che ti faranno dimenticare tutte le cose che devi fare per portare avanti due attività contemporaneamente! 🙂

Elimina le distrazioni e aumenta la tua produttività

Siamo così arrivati al termine della giornata lavorativa, dove puoi finalmente dedicarti a lavorare sul tuo progetto online!

E’ qui che quando il gioco si fa duro, i duri iniziano a giocare!

E’ in questi momenti che si traccia la linea di demarcazione tra chi vuole davvero realizzare il proprio progetto e chi no!

In quali dei due schieramenti vuoi essere?

Dopo un’intensa giornata di lavoro, è davvero difficile non lasciarsi andare alla tentazione dell’aperitivo con gli amici, della cena in dolce compagnia o dell’allenamento in palestra, non è vero?

Eppure, se vuoi davvero concretizzare il tuo progetto, devi trovare la forza e la motivazione per ritagliarti del tempo da dedicare con costanza alla realizzazione della tua idea!

E’ questo il momento migliore della giornata per scrivere articoli davvero efficaci per il tuo blog, ad esempio!

Prova ad importi di dedicare almeno 1 ora al giorno, dal lunedì al venerdì, per fare qualcosa inerente il tuo progetto online. E nel week end? Prova a raddoppiare! Lavoraci 2 ore al sabato e 2 ore alla domenica. Se riuscissi a tenere questa media, significherebbe dedicare 8/9 ore a settimana!

In altre parole, è come se per ogni settimana di calendario riuscissi a ritagliarti un’intera giornata lavorativa di 8 ore da dedicare al tuo progetto online.

Non sarebbe male, che dici?! 🙂

Certo, per riuscire a tenere questi ritmi è necessario dotarsi di tanta autodisciplina e, soprattutto, devi credere fermamente nel tuo progetto!

Ci saranno momenti in cui ti sentirai inarrestabile e momenti in cui penserai di mollare tutto: è normale, capita spesso anche a me! 🙂

Fai in modo che questo tempo sia solo tuo ed evita qualsiasi distrazione!

Come puoi rimanere focalizzato e ritagliarti il tempo da dedicare alla realizzazione del tuo progetto? Ecco l’ultima app di cui hai bisogno per migliorare la tua produttività:

  1. Forest: stay focused, be present. Il payoff di questa app dice tutto: si tratta di una delle applicazioni più popolari per migliorare la produttività. Il successo di questa app è stato decretato dal concetto, originale e fantasioso, che ne sta alla base. Funziona così:
    • Definisci il tempo che vuoi dedicare al tuo progetto
    • Pianta un albero virtuale e impegnati a restare concentrato
    • Se ti distrai prima del tempo (usando lo smartphone), il tuo albero muore. Se rimarrai concentrato, avrai la soddisfazione di vederlo fiorire!

Ecco uno screenshot che descrive alla perfezione l’idea che sta alla base di una delle più note app per migliorare la produttività:

forest screenshot

 

In pratica, l’antitesi del caro vecchio Farmville! 🙂

L’app si preoccupa di tenere traccia dei risultati giornalieri e di far crescere il tuo giardino in base alla tua capacità di rimanere focalizzato! 🙂 Scommetti che avere visibilità dei tuoi progressi ti aiuterà a rispettare la tabella di marcia settimanale?!

Ora che hai eliminato le distrazioni da smartphone non ti resta che eliminare quelle da desktop!

Lavorando online è facile perdere un sacco di tempo a “scrollare” la home di Facebook, a leggere e commentare nei vari gruppi a cui sei iscritto, oppure a guardare inutili video su YouTube 🙂

Vuoi evitare distrazioni di questo tipo?

Utilizza un’estensione del browser che ti permetta di bloccare l’accesso a determinati siti e contenuti, anche solo temporaneamente!

A seconda del browser e del sistema operativo che usi, non ti sarà difficile trovare diverse soluzioni adatte alle tue esigenze con una semplice “googlata” 😉

Conclusioni

In questo articolo hai imparato come gestire al meglio i tempi morti della tua giornata tipo per lavorare al tuo progetto online!

Con le 8 app per aumentare la tua produttività che ti ho presentato, potrai ripensare alla gestione del tuo tempo e sfruttare anche brevi momenti per realizzare la tua idea!

Ora, non ti resta che metterti all’opera per costruire la tua storia di successo!