Seleziona una pagina

Vuoi conoscere quali sono tre segreti delle persone di successo che puoi utilizzare da subito anche tu?
Vuoi imparare come trasformare la tua vita e migliorarla?
Ottimo, sei nel posto giusto. L’unica cosa che dovrai fare è applicare questi tre “segreti” del successo.

Come raggiungere i tuoi obiettivi

Tutte le persone che hanno realizzato qualcosa di importante o che hanno raggiunto degli obiettivi ambiziosi utilizzano queste 3 strategie.

Io mi chiamo Danilo Maruca e sono un mental coach. Gestisco il sito www.drittoallameta.it e oggi voglio svelarti i 3 segreti delle persone di successo.

1- Vedono le sconfitte come qualcosa dalla quale imparare: 

“Cos'è la sconfitta? nient'altro che educazione. Il primo passo verso qualcosa di meglio” (Bruce Lee)

Vuoi creare una azienda milionaria? Bene, ma sappi che fra te e l’azienda milionaria che fonderai ce ne saranno quindici che non funzioneranno.

Vuoi diventare un cantate acclamato da migliaia di persone? Ottimo, allora sappi che fra te e il giorno in cui migliaia di persone verranno ad ascoltarti ci saranno concerti su concerti dove ci saranno pochissime persone;

Vuoi scrivere un best-seller? Stupendo, ma sappi che fra te e il tuo libro che avrà successo è probabile che ce ne saranno venti che non venderanno.

Qualsiasi sia il tuo obiettivo durante il percorso incontrerai delle battute di arresto e delle difficoltà. Non deve per forza essere così ma è molto meglio che prendi in considerazione questa possibilità. Fra te e l’azienda di successo che vuoi creare ci sono difficoltà, errori e battute di arresto. Fra te e la squadra di serie A che acquisterà il tuo cartellino ci sono cocenti delusioni, sconfitte e periodi difficili. Non esiste persona di successo che non abbia dovuto superare difficoltà. L'idea di successo che la società ci dà è totalmente falsa. Ci insegnano che il successo è l'opposto del fallimento ma se vuoi avere successo in qualcosa devi imparare a vedere in ogni problema un'opportunità per crescere. Devi imparare a vedere la sconfitta come un insegnante. Non esiste il successo dall’oggi al domani. Quello che i mass-media fanno è vendere l’idea del successo facile.

Vuoi degli addominali scolpiti? Ecco la pillola super potente che modella il tuo addome in cinque giorni. La società ci convince che possiamo avere tutto e subito ma non è così.

Come raggiungere il successoE’ vero che puoi realizzare i tuoi sogni e i tuoi obiettivi ma devi imparare a mantenere alto l’entusiasmo nonostante le varie sconfitte che dovrai affrontare durante il cammino. Quando nella vita incontriamo delle difficoltà, ecco che ci viene data la possibilità per raggiungere un livello superiore. Ci viene donata la possibilità di migliorare. Il vero successo non ha niente a che vedere con il successo da un giorno all’altro ma ha molto a che fare con il diventare ogni giorno migliori.
Ecco un esempio di persona di successo, si candidò nel  1840, 1843, 1848, 1849, 1854, 1856 (dove prese pochissimi voti), e nel 1858. E dopo questo elenco di sconfitte a tutti i livelli (elezioni locali, primarie del partito, elezioni regionali) finalmente nel 1860 vinse.. come Presidente degli USA!…sto parlando di Abrham Lincoln. Pensa se non ci avesse riprovato. Pensa se dopo il primo tentativo avesse mollato.

Ecco un altro esempio:

Soichiro Honda lavorava nel garage di casa per creare degli anelli elastici da vendere alla Toyota. Inizialmente la Toyota rifiutò i suoi progetti, successivamente quando accettarono, la sua fabbrica fu quasi totalmente rasa al suolo per via dei bombardamenti di guerra. Alla fine della guerra Honda era talmente povero da non poter neanche acquistare il carburante per guidare la macchina. Si pose, però, una domanda molto potente: “Come posso usare le cose che ho già per arrivare dove voglio?”

Fu così che notò un piccolo motore e gli venne l’idea di montarlo sulla sua bicicletta. In quel momento creò la prima bici motorizzata che chiamò Honda Dream Type A. Due anni dopo, nel 1948, nacque la Honda Motor Company.

Come raggiungere i propri scopi

Se studi e analizzi la vita delle persone di successo ti renderai conto di quante sfide hanno dovuto superare prima di raggiungere il loro obiettivo. Un concetto importante che devi ricordarti è che lavorando su di te, ogni giorno colmerai un po’ il divario tra la persona che sei e la persona che vuoi diventare. Puoi realizzare i tuoi sogni ma durante il percorso devi crederci totalmente. Devi prenderti la responsabilità di farlo accadere senza puntare il dito contro qualcuno cercando scuse. Nella tua vita incontrerai battute d’arresto che diventeranno definitive solo se tu le vedi come tali. Datti altre opportunità: fai altri provini, continua a cercare una casa editrice che crede in te, crea un altra azienda, con quella ragazza che ti piace tanto riprovaci. Impara da ogni “fallimento”. Dopo ogni errore fermati a capire cosa devi fare meglio e dove devi migliorare. Cambia la strategia ma non l'obiettivo. Il principale motivo per cui le persone non raggiungono i loro obiettivi è l’abitudine a mollare appena arrivano le prime difficoltà. La vera crescita emozionale, finanziaria, spirituale e fisica avviene superando quelli che consideravamo i nostri limiti. Le uniche persone che non hanno problemi sono quelle che stanno al cimitero. Qualsiasi sia il tuo obiettivo è molto probabile che dovrai affrontare sfide e battute d’arresto per raggiungerlo. Impara quindi da ogni singolo evento della tua vita.

Cosa accadrebbe se sviluppassi quell’atteggiamento mentale che porta sicurezza anche quando nessuno crede in te? Quando il tuo obiettivo sembra irrealizzabile per via di tanti fallimenti consecutivi e tu continui a ripeterti: ” Troverò un modo per trasformare il mio sogno in realtà”.

Le persone di successo, falliscono spesso. I “perdenti”, falliscono spesso. Allora qual è la differenza? Le persone di successo, continuano fino a quando non raggiungono l’obiettivo. Gli altri dopo i primi tentativi mollano. Non sono disposte a prendere porte in faccia, a sentirsi dire di “no”, a cercare delle nuove strategie più adatte, non riescono a gestire la frustrazione e quindi mollano non sapendo che con un po’ di impegno in più sarebbero riusciti a farcela.

2-  Imparano costantemente e da persone migliori di loro 
Le persone di successo frequentano altre persone di successo. Le persone ricche prendono consigli da persone più ricche di loro. Alessandro Magno fu' allievo di Aristotele, Michael Jordan imparò tantissimo da Phil Jackson, Aung san suu Kyi fu ispirata da Gandhi….Frequenta le persone che hanno raggiunto i risultati che anche tu vuoi raggiungere. Se non puoi frequentarle, allora leggi i loro libri, guarda le loro interviste, partecipa ai loro seminari. Prendi consigli e suggerimenti da persone che hanno dimostrato di saper ottenere risultati concreti in quell'area che ti interessa.
Non prendere consigli sull'alimentazione da persone obese o continuamente malate, non prendere consigli sulla gestione del denaro da persone povere, non seguire i consigli sull'autostima che danno le persone che non credono in se stesse. L’ambiente che frequentiamo e le persone di cui ci circondiamo ci influenzano tantissimo.

Imparare da persone di successoSe vuoi diventare la miglior versione di te stesso possibile devi pensare come le più grandi persone che hanno vissuto su questo pianeta.  Quasi sempre le persone che ottengono successo in qualcosa amano condividere la loro conoscenza con qualcuno, e quella persona potresti essere tu. Io ad esempio tramite email ho contattato  diverse persone che hanno realizzato imprese straordinarie e ho imparato molto da loro. Imprenditori, musicisti, leader, artisti e sportivi sono tutte persone dalla quale puoi imparare tantissimo. La prossima volta che incontri qualcuno che ha raggiunto un grande traguardo fermati a parlare con lui. Ti renderai conto che anche se ha scalato l’Everest è comunque una persona con paure, dubbi e che deve affrontare momenti di difficoltà. Non è un super-uomo, ma una persona davvero impegnata a raggiungere il suo obiettivo. Imparare dalle persone che hanno già raggiunto i risultati che anche tu vuoi raggiungere ti permette soprattutto di conoscere i “trucchi del mestiere” e di risparmiarti così i classici errori che commette una persona senza esperienza.

Realizzare i propri obiettivi

Se trascorri un anno insieme ad un gruppo di rapinatori imparerai anche tu a rapinare, se passi un anno insieme ad un direttore d’orchestra imparerai tantissime cose sulla musica, se frequenti per un anno una persona che ha già raggiunto l’obiettivo che anche tu vuoi raggiungere allora imparerai tantissime cose che potranno fare la differenza. Nella mente di una persona che ottiene grandi risultati c’è una domanda che si pone costantemente ed è:”Come posso migliorare?”. Continuamente sono alla ricerca di qualcosa da imparare, qualcosa da migliorare per poter crescere. Sviluppa una mentalità di curiosità che ti porta a voler imparare costantemente. La maggior parte delle persone dopo aver raggiunto la laurea o dopo aver trovato un lavoro smettono di imparare. Io non sto parlando di conoscenza “accademica” ma esistono informazioni capaci di modificarti la vita. Ad esempio da una persona che dopo aver fatto un incidente o ha vissuto dei momenti di difficoltà si è rialzata ed ha fatto qualcosa di straordinario puoi imparare così tante cose preziose che ti miglioreranno la vita. Ti sfido a cercare persone davvero felici e di scoprire cosa le rende tali. Ti sfido a trovare persone che hanno superato una difficoltà dopo l’altra e a scoprire come hanno fatto. Ti invito a trovare persone che hanno realizzato un impero economico partendo da zero. La conoscenza è potere. Poniti domande, assumi l’atteggiamento da allievo per tutta la vita. Diventa oggi migliore di ieri.

In un recente articolo, gli economisti Sumit Agarwal, Vyacheslav Mikhed e Barry Scholnick hanno esaminato i vicini dei vincitori della lotteria e hanno scoperto che tendevano a comprare più auto e altri beni senza averne realmente bisogno. Lo studio suggerisce, che questi acquisti sono stati influenzati dalla presenza dei vicini improvvisamente ricchi, ma i ricercatori non hanno trovato nessun aumento nel fatturato dei vicini meno fortunati. Le persone che frequentiamo ci influenzano positivamente o negativamente. Trova dei Mentori e impara da loro.

 

 

3- Agiscono prima di essere davvero pronti

I segreti per il successo
Le persone di successo agiscono prima di sentirsi pronti e imparano facendo. La maggior parte delle persone invece fa proprio il contrario. Quando hai un idea, agisci. Quello che ti serve lo imparerai strada facendo. Preparati nel migliore dei modi in un arco di tempo breve e poi agisci. Solo l'azione è in grado di trasformare un idea in qualcosa di reale. Quando Alex Bellini salì in barca per attraversare l'oceano atlantico si rese subito conto che non aveva mai remato in vita sua. Quando ho aperto il blog: dritto alla meta non sapevo assolutamente niente di come lo si gestisce.
Il nuovo mantra potrebbe essere: “pronto, fuoco, mira” 🙂

Quando inizi qualcosa di nuovo è normale non conoscere tutto quello che ti può servire ma la verità è che non ti serve. La cosa utile è conoscere il minimo indispensabile per poter agire e capire dove stai sbagliando. Tutto quello che ti servirà, lo capirai strada facendo.
Ricordati che non è vero che sbagliando si impara ma sbagliando e capendo cosa si è sbagliato si impara. Non esiste un momento in cui ti sentirai davvero pronto per le cose importanti ma dovrai agire lo stesso. Jim rohn espresse questo concetto con una frase bellissima: ”Non devi essere grande per iniziare. Ma devi iniziare per diventare grande”. Questo concetto è un altro modo per parlare della zona di comfort. Se ad esempio sei abituato a parlare ad un pubblico di 300 persone, se ti chiederanno di parlare ad un pubblico di 9.000 persone allora è chiaro che non ti sentirai all’altezza. Ma se deciderai di parlarci lo stesso allora inizierai a renderti conto che puoi farlo e aumenterai la zona in cui ti senti a tuo agio. Questa capacità di riuscire ad agire nonostante la mente ti trova mille scuse per non farlo è un abilità che bisogna sviluppare. Quale azione puoi compiere oggi che stai rimandando da tanto tempo? Cosa sai che dovresti fare ma stai rimandando per paura?

Inizia a prendere la sana abitudine di fare le cose che ti spaventano e di iniziare ad agire anche quando non ti senti totalmente pronto.

Quindi:
1- Accetta il “fallimento” come qualcosa di naturale e dalla quale puoi imparare nuove cose;
2- Trova delle persone che hanno già raggiunto i risultati che anche tu vuoi raggiungere e impara da loro;
3- Agisci prima di sentirti veramente pronto;

E tu come hai intenzione di utilizzare questi 3 segreti per raggiungere i tuoi obiettivi?

 

 

marketers

Share This